Corso OSS

L’operatore socio-sanitario svolge attività indirizzate al soddisfacimento primario della persona, in un contesto sociale e sanitario, cercando di favorire l’autonomia del soggetto. Lavora inoltre in collaborazione con altri operatori professionali sempre nell’ambito sanitario-sociale, secondo il criterio del lavoro multi professionale.

Le attività dell’operatore socio-sanitario sono rivolte alla persona e al suo ambiente di vita:

  • assistenza diretta e aiuto domestico-alberghiero;

  • intervento igienico-sanitario e di carattere sociale;

  • supporto gestionale, organizzato e formativo.

L’operatore socio-sanitario deve sapere:

  • individuare i bisogni del singolo soggetto, che a volte ha difficoltà nell’esprimersi;

  • documentare il proprio lavoro in maniera semplice e utile agli altri operatori;

  • relazionarsi con la persona rispettando il codice etico professionale.

IL PERCORSO FORMATIVO

Obiettivi: formazione della figura professionale che svolgono le attività sopra descritte

Durata: 1000 ore per la formazione primaria. I corsi di riqualifica sono riservati ai possessori di titoli e crediti formativi

Requisiti minimi di acceso: compimento del 18° anno di età

Titolo di studio:diploma di istruzione di primo grado (licenza di scuola media inferiore) Idoneità psico-fisica. Attestato rilasciato:Certificato di Qualifica Professionale di Operatore Socio Sanitario” (OSS) previo superamento di esame finale (Accordo Stato-Regioni – Repertorio Atti n. 1161 del 22 febbraio 2001). Il certificato, riconosciuto in ambito nazionale, è spendibile, ai sensi della normativa vigente, nelle strutture, attività e servizi sanitari, socio sanitari e socio-assistenziali.

  • Sede

    Piazza Quaranta Martiri di Vallerotonda, 1
    (di fronte Stadio Matusa)
    03100 FROSINONE
    0775 857698
    info@scuolepirandello.it

  • Orari Segreteria

    Dal Lunedì al Sabato
    Mattina: 9.00 – 13.00
    Pomeriggio: 16.00 – 18.00

  • Documentazione

    carta-della-qualita